Blog

Ruoli della Prevenzione e Sicurezza Strategie e guide per la carriera

I requisiti del Formatore Sicurezza

In questo articolo approfondiremo i requisiti del Formatore Sicurezza sul lavoro e soprattutto come ottenerli.

LA NORMATIVA
Il Decreto formatori per la sicurezza Interministeriale del 6 marzo 2013 relativo ai “Criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro” (articolo 6, comma 8, lett. m-bis, del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.), elenca i sei requisiti specifici, obbligatori per legge, indispensabili per diventare formatore della sicurezza sul lavoro.


Chiunque soddisfi almeno uno dei sei criteri che citeremo in questo articolo, può esercitare la professione del Formatore Sicurezza.

Dalla lettura del Decreto Interministeriale si evince inoltre l’individuazione di tre aree tematiche di riferimento attinenti alla salute e sicurezza sul lavoro ai fini della qualificazione:

  • area normativa/giuridica/organizzativa;
  • dei rischi tecnici/igienico-sanitari;
  • delle relazioni/comunicazioni. 

OBBLIGHI E PRE – REQUISITI DEL FORMATORE SICUREZZA


Ad alcuni dei requisiti richiesti si aggiunge l’obbligo di frequentare il corso di abilitazione per formatori della sicurezza di 24h, superando il relativo esame di verifica e ottenendone l’attestato.


Il pre-requisito di base per poter accedere al Corso di Abilitazione per Formatore della Sicurezza è possedere il Diploma di Scuola Secondaria di Secondo Grado.

L’ECCEZIONE
Il pre-requisito del Diploma di Scuola Superiore non è richiesto ai datori di lavoro che svolgono formazione ai propri lavoratori.

ELEMENTI FONDAMENTALI

I criteri dettati dal legislatore servono ad assicurare la presenza di 3 elementi fondamentali:

  • conoscenza 
  • esperienza 
  • capacità didattica .

    Tali elementi combinano sia aspetti teorici che pratici.

LA NOSTRA ESPERIENZA
Da oltre dieci anni collaboriamo con esperti Docenti della Sicurezza al servizio della formazione aziendale, erogando Corsi sulla Sicurezza nei Luoghi di Lavoro.

Alla luce dell’esperienza che possediamo, possiamo assicurare che i Corsi per cui abbiamo ricevuto maggiori feedback positivi, sono proporzionali alla capacità didattico/comunicativa del docente coinvolto.

L’IMPORTANZA DEL SAPER COMUNICARE BENE

Di fatto, la capacità didattico/comunicativa è sempre stata di primaria importanza nella scelta dei nostri docenti collaboratori..

Ecco perché perseveriamo nel sottolinearne l’efficacia a chi intende intraprendere un percorso formativo per diventare Formatore Sicurezza.

L’APPROFONDIMENTO
Questo aspetto è trattato anche nel nostro webinar, dedicato a far chiarezza sugli aspetti essenziali per intraprendere questa professione.


DIVENTARE FORMATORE DELLA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO. UN METODO EFFICACE PER VELOCIZZARE I TUOI GUADAGNI
Iscriviti, è gratuito!

I requisiti del Formatore Sicurezza

Vediamo ora quali sono i 6 criteri di qualificazione richiesti dalla normativa vigente in materia sicurezza sul lavoro, per diventare Docente della Sicurezza sul Lavoro, ricordando che occorre soddisfarne almeno uno!

PRIMO CRITERIO

In questa prima opzione bisogna aver accumulato
– almeno 90 ore di esperienza come docente in una delle aree tematiche citate sopra, negli ultimi 3 anni.

SECONDO CRITERIO

Si può essere in possesso di una  Laurea, in discipline inerenti alla sicurezza sul lavoro, la laurea può essere:

  • triennale;
  • specialistica;
  • magistrale;
  • appartenente al vecchio ordinamento;
  • appartenente al nuovo ordinamento.

Per quanto riguarda i Corsi post-laurea 
sono ritenuti validi anche dottorati, master e specializzazioni nel campo della sicurezza sul lavoro
In aggiunta a questi studi, è inoltre necessario dimostrare di poter soddisfare almeno una di queste ulteriori condizioni:

  1. aver preso parte a un corso di formazione formatori 
    – con esame finale, della durata minima di 24 ore 
    – o abilitazione all’insegnamento
    – o conseguimento di un diploma triennale in scienze della comunicazione
    – o conseguimento di un master in comunicazione;
  2. possedere esperienza come docente 
    – sviluppata negli ultimi 3 anni
    – in materia di salute e sicurezza sul lavoro
    – per almeno 32 ore;
  3.  possedere esperienza come docente
    – sempre sviluppata negli ultimi 3 anni,
    in materie diverse dalla quelle relative a salute e sicurezza sul lavoro,
    per almeno 40 ore 
  4. aver svolto un corso/i formativo/i in affiancamento a docente qualificato,
    – per almeno 48 ore negli ultimi 3 anni,
    – in qualunque materia.

TERZO CRITERIO

Si può venire in possesso del titolo di Docente Sicurezza anche prendendo parte a Corsi di Formazione
della durata di almeno 64 ore 
– in materia di salute e sicurezza sul lavoro
– compreso il conseguimento dell’Attestato di frequenza, completo di opportuna verifica di apprendimento.

Servono però almeno 12 mesi di esperienza lavorativa o professionale in aggiunta, sviluppata nell’area tematica oggetto della docenza. 

Tutto questo, in aggiunta a una delle 4 condizioni* sopracitate.

QUARTO CRITERIO

Questo criterio differisce dal terzo per la durata del Corso di Formazione, che può essere inferiore, ossia di almeno 40 ore, ma sempre in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

In questo caso però sono richiesti almeno 18 mesi di esperienza lavorativa o professionale sviluppata nell’area tematica oggetto della docenza. 

Tutto questo, sempre in aggiunta a una delle 4 condizioni* citate al termine del Secondo Criterio.

QUINTO CRITERIO

In questo caso, l’esperienza lavorativa o professionale 
– deve essere almeno triennale,
– nel campo della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro,
– in linea con l’area tematica oggetto della docenza. 

In aggiunta a una delle ultime 4 condizioni* evidenziate in precedenza.

SESTO CRITERIO

Vale come requisito l’esperienza accumulata in alcuni ruoli specifici per la sicurezza, ossia:

  • almeno 6 mesi di esperienza come RSPP;
  • almeno 12 mesi di esperienza come ASPP;

Tuttavia, a ciò deve essere abbinata almeno una delle ultime 4 condizioni* viste in precedenza.

ATTENZIONE!
Per rientrare in questo criterio è necessario abilitarsi prima come:

  • ASPP – Addetto del Servizio di Prevenzione e Protezione nei luoghi di lavoro
  • RSPP – Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione nei luoghi di lavoro.

DOMANDE E RISPOSTE

Come diventare Responabile del Servizio di Prevenzione e Protezione nei luoghi di lavoro?

Attraverso un apposito corso per diventare RSPP; il corso è frequentabile online e comprende 3 moduli:
* modulo A in e-learning; – B in videoconferenza- C in videoconferenza.

  • Conseguendo i primi due moduli (A+B) ti abiliti ad ASPP.
  • Conseguendo tutti e tre i moduli (A+B+C) ti abiliti come RSPP.

Abbiamo affrontato il discorso RSPP in uno dei nostri articoli. Puoi leggerlo qui

Come ottenere i requisiti del Formatore Sicurezza?

Abbiamo visto come diventare Formatore Sicurezza a seconda dei criteri richiesti dalla normativa e quali devono essere i requisiti di un Docente della Sicurezza.

IL NOSTRO AIUTO CONCRETO PER DIVENTARE FORMATORE DELLA SICUREZZA SUL LAVORO
Quanto richiesto dal legislatore per diventare Formatore della Sicurezza sul Lavoro è materia decisamente articolata.


Cerchiamo allora di semplificare le cose con un video esplicativo attraverso il quale sintetizzare le 4 strade più veloci da percorrere per arrivare all’obiettivo finale: acquisire il titolo di Docente della Sicurezza.


Il tutto, tenendo conto dei criteri che già possiedi o di quelli che potresti possedere nel breve/medio periodo.

RICAPITOLANDO…

1 Se possiedi una Laurea in materie tecniche, ambientali o giuridiche = puoi fare il Corso Formatori della durata di 24 ore che abilita come Formatore della Sicurezza.

2 Se puoi vantare esperienza lavorativa nel settore della sicurezza da almeno 3 anni = ti basta fare il Corso Formatore della Sicurezza di 24 ore, per poter essere riconosciuto come tale.

3 Se hai un diploma + esperienza lavorativa nel settore da almeno un anno/un anno e mezzo = puoi conseguire i moduli A+B del nostro Corso RSPP, diventando un ASPP + il corso abilitante di 24 ore, per poter essere riconosciuto anche come Formatore della Sicurezza.

4 Se sei già un RSPP da almeno 6 mesi, oppure un ASPP da almeno 12 mesi = sarà sufficiente fare il Corso Formatori abilitante di 24 ore per poter essere riconosciuto Formatore della Sicurezza.

SE NON POSSIEDI NESSUNO DEI REQUISITI DEL FORMATORE SICUREZZA ELENCATI, MA SOLO IL DIPLOMA…

Non temere, il nostro compito è quello di aiutarti ad abilitarti come Docente della Sicurezza.
PRIMA come ASPP/RSPP attraverso il relativo corso di abilitazione e includendo bonus e supporto alla professione per farti acquisire l’esperienza richiesta per Legge;
POI come Formatore Sicurezza, mediante l’apposito corso di abilitazione che include un altro bonus per accumulare ore di esperienza necessarie e richieste dalla Legge.

Se vuoi analizzare il tuo caso specifico, chiedi una consulenza gratuita di orientamento alla professione di RSPP e/o Formatore della Sicurezza, prenotando giorno e ora trà le disponibilità che trovi nel calendario in questa pagina.


Ti indicheremo la strada migliore da percorrere per diventare quanto prima FORMATORE DELLA SICUREZZA SUL LAVORO.

Jessica Gaglione

Sono una libera professionista in ambito Digital Marketing. La passione per la "crescita" sia a livello individuale che aziendale, mi ha indotta ad affiancare piccole e medie aziende che vogliono comunicare il valore aggiunto di ciò che hanno da offrire sul mercato. HS FORMAZIONE ha ideato un piano di crescita professionale nel settore della sicurezza sul lavoro, pieno di concretezza e di valori, tutti da comunicare e mettere a disposizione dell’utente.